Visualizzazione Post

Nuova centrale allarme NORMA 8Z Bentel: istruzioni per la programmazione COSA CAMBIA CON LA NORMA 8Z Bentel E COSA RIMANE

Nuova centrale allarme NORMA 8Z Bentel: istruzioni per la programmazione

COSA CAMBIA CON LA NORMA 8Z Bentel E COSA RIMANE

LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI CABLARE E PROGRAMMARE.
Nota: Il testo sottolineato evidenzia le novità.

Non esiste più la centrale allarme a 4 zone e non esistono più le centrali con chiavi meccaniche a bordo, esiste solo un unico modello a 8 zone con lettore di prossimità sul panello, che si chiama Bentel Security Norma 8Z.

Con la nuova centrale allarme proposta da Bentel Security il lettore di chiave a bordo pannello adesso è cieco, come i lettori esterni, ed è possibile entrare in “servizio” da qualsiasi punto di lettura trattenendo la chiave per la durata di 1sec.

La Bentel NORMA 8Z presenta una nuova mascherina di programmazione in carta, adesso è grigia e non più azzurra.

Il nono ingresso denominato AS, cioè sabotaggio, adesso è bilanciato con 10K.

Il default della centrale allarme Bentel NORMA 8Z, cioè il reset di fabbrica, non avviene più riaccendendo con i pulsanti 1 e 4 premuti. Per fare il default adesso bisogna avere la centrale Bentel accesa nello stato di servizio e premere per alcuni sec il “tasto 8”.

E’ sparito il fusibile, adesso ci sono 4 "fusibili" speciali del tipo auto ripristinante.

L'ingresso “K” della nuova centrale allarme Bentel è già abilitato di fabbrica NA per inserimento/disinserimento con riferimento a negativo (come prima).

L'uscita “OUT” va a negativo quando c'è un guasto centrale in corso (come prima).

L'uscita “+OFF” va a positivo quando la centrale è nello stato di "disinserito" (come prima).

Il funzionamento base della parzializzazione (cioè parzializzazione NON abilitata) della nuova centrale antifurto a 8 zone lo si ottiene quando il relativo jumper “CH.BASE” è chiuso. Per abilitare la parzializzazione bisogna aprire il ponticello “CH.BASE”.

Si entra in “servizio” con il jumper “serv” inserito (come prima) oppure avvicinando una chiave valida alla zona sensibile del pannello trattenendola per 1 sec, mantenendola più a lungo la centrale esegue l'inserimento.

Si entra in “programmazione installatore” dalla situazione di "servizio" premendo per almeno 3 sec il tasto freccia (come prima).

Adesso la programmazione è ciclica, non si conclude mai. Si può anticipare l'uscita dalla programmazione in qualsiasi momento premendo il tasto freccia per 3 sec.

La programmazione dei parametri della NORMA 8Z Bentel Security adesso è più completa ed è divisa in due fasi:

  • fase 1, tabella nera della mascherina che ricalca quella di prima
  • fase 2, tabella bianca della mascherina con molti parametri nuovi

 

La tabella nera della mascherina è identica a prima tranne che per i parametri:

  • 1 - tempiadesso prevede 8 scelte di TEMPI invece di 4
  • 2 - tipo bilanciamento zona: vedere i dettagli qui di seguito…

 

Infatti, durante la configurazione del tipo di bilanciamento zona, adesso sono previste due nuove possibilità:
SEOL------bilanciata (default)------led verde acceso---(come prima)
NC--------normal.chiusa------------led verde spento---(come prima)
NA--------normal.aperta------------led verde lampegg.lento---(novità)
DEOL-----doppio bilanc.------------led verde lampegg.veloce---(novità)

La configurazione della tabella nera della mascherina si conclude, come prima, con la pagina "opzioni" ma adesso le OPZIONI invece di essere 4 sono 8. Inoltre adesso dopo “opzioni” la programmazione della Bentel NORMA 8Z continua. Per uscire subito dalla programmazione premere per 3sec il tasto di avanzamento freccia.

CONSIGLI E SUGGERIMENTI SULLA PROGRAMMAZIONE DELLA NORMA 8Z BENTEL

Per chi non volesse addentrarsi nella configurazione avanzata della centrale allarme ideata dalla Bentel, la vera novità della nuova Norma8Z (cioè fase 2, tabella bianca della mascherina), consigliamo di non tenere conto delle opzioni "bianche" e di uscire adesso dalla programmazione premendo per 3 sec il tasto di avanzamento freccia. In questo modo non si rischia di impostare nuovi parametri che possono inficiare il funzionamento di sicurezza.

Si consiglia di proseguire la programmazione della Bentel NORMA 8Z solo dopo aver acquisito consapevolezza del significato dei nuovi parametri.
Si capisce che si è in fase 2, tabella bianca della mascherina, quando uno dei quattro led di destra che indica la colonna al momento selezionata (zone, tempi, cicli, uscita) invece di essere acceso fisso diventa lampeggiante.

LE NUOVE FUNZIONI AGGIUNTIVE DELLA CENTRALE ALLARME BENTEL NORMA 8Z

Le funzioni aggiuntive della centralina allarme NORMA 8Z Bentel, che si possono configurare dal pannello di centrale nella fase 2, sono le seguenti:

- funzione zona “campanello
- funzione zona “non escludibile
- funzione zona “silenziosa
- funzione zona “test
- funzione zona “panico” (rapina)
- funzione zona “fire” (antincendio)
- funzione “ronda” che reinserisce automaticamente
esclusione del relè di allarme su allarmi provocati da sabotaggi
- abilitazione buzzer di centrale su allarmi
segnalazione immediata mancanza rete
disabilitazione del morsetto “k”
- abilitazione delle chiavi alla sola esclusione dei gruppi, non possono disinserire
- scelta del numero di cicli allarme per ognuna delle 8 zone
- l’uscita ausiliaria “OUT” che di default segnala “guasto/anomalia” o “chiave/codice falso” può essere configurata anche per attiva durante il tempo di ingresso o di uscita, attiva su memoria di allarme, attiva su allarme provocato da zone “incendio”. 

BENTEL SECURITY NORMA 8Z: USO UTENTE

Il reset delle memorie di allarme della nuova centrale Bentel a 8 zone avviene automaticamente (come prima) se è stata attivata la funzione "auto reset" durante la configurazione delle opzioni.
Attenzione però: il reset automatico delle memorie non resetta le memorie di sabotaggio. Per resettare qualsiasi memoria, comprese quelle di sabotaggio, mettere la centrale in servizio come già descritto prima e premere il “tasto 1” per 3 sec.

panaresealex 30.12.2017 0 53
Commenti
Ordina per: 
Per pagina:
 
  • Non sono ancora presenti commenti
Stampa
Print Friendly and PDF
Informazioni Post
Vota
0 votes
Azioni
Raccomanda
Categorie
Impianti (1 post)
Soldi e Finanza (1 post)